Donna Moderna
FocusJunior.it > Animali > Enciclopedia degli animali > Il Bradipo, il più lento del regno animale!

Il Bradipo, il più lento del regno animale!

Stampa

Se ne sta quasi sempre appeso ad un ramo, ma all'occorrenza rivela eccellenti doti da nuotatore. Scopri queste ed altre curiosità sul bradipo con Focus Junior!

Il Bradypus variegatus è la specie di bradipo più comune e diffusa.

Nativo del Sud America, è presente nelle foreste pluviali di Bolivia, Brasile, Colombia, Ecuador, Honduras, Nicaragua, Panama, Paraguay, Perù e Venezuela, dove vive principalmente sugli alberi ma, essendo un ottimo nuotatore, si trova a suo agio anche negli habitat paludosi e lungo i fiumi.

 

Pesa mediamente 5 kg e misura fino a 60 cm. Il suo carattere distintivo sono i tre artigli lunghi fino a 10 cm presenti su ogni arto e la capacità di ruotare il collo di 270°, un contorsionismo reso possibile dalla presenza di ben 10 vertebre cervicali che gli permettono di tenere d’occhio l’ambiente circostante e i predatori.

 

Un animale dormiglione

Questo bradipo riposa circa 14-16 ore al giorno in due modi: con gli occhi aperti, sempre all’erta, oppure chiudendoli quando il sonno è più profondo. Anche nel secondo caso, però, l’animale rimane appeso all’albero, il luogo migliore per mimetizzarsi con l’ambiente e non farsi notare dai predatori, principalmente i felini, il gufo dagli occhiali (Pulsatrix perspicillata) e l’arpia (Harpia harpyja).

Il bradipo è monogamo (cioè si sceglie una sola compagna) e solitario, con il maschio che si avvicina alla femmina solo per riprodursi e, una volta terminato il suo compito, si allontana senza prestare la minima cura parentale.

Nasce un solo figlio l’anno, che raggiunge l’indipendenza entro i 4 mesi. Bradypus variegatus ha una dieta strettamente vegetariana e vive mediamente tra i 30 e i 40 anni.

Di lui è nota la proverbiale lentezza nei movimenti che lo porta a spostarsi di massimo una cinquantina di metri durante l’intera giornata.

 

Classe: Mammiferi
Ordine: Pilosa
Famiglia: Bradypodidae
Specie: Bradypus
Stato conservazione: rischio minimo (LC)