Donna Moderna
FocusJunior.it > Animali > Enciclopedia degli animali > Corna formidabili: alla scoperta dell’alce!

Corna formidabili: alla scoperta dell’alce!

Stampa

L'alce è il più grande cervide del pianeta e le sue corna sono tra le più grosse del regno animale...quando non le perde! Scopri di più con Focus Junior!

Con un’altezza al garrese (cioè il punto più alto del tronco) che raggiunge i 2,30 m e un peso di 600 kg (400 kg nelle femmine), l’alce è il più grande cervide esistente.

 

Presenti solo nei maschi, le corna (o “palchi”) sono le più grandi fra i mammiferi e possono pesare fino a 35 kg. Ogni anno, in inverno, l’animale le perde e rimane per un breve periodo senza; i palchi ricominciano a crescere in primavera e raggiungono il pieno sviluppo in estate, quando sono sfoggiati per conquistare le femmine. L’alce è originario di Europa e Asia ma quasi 100mila anni fa raggiunse l’America attraverso lo Stretto di Bering. Attualmente è diffuso nelle foreste boreali e nelle zone di taiga e tundra-subalpina di tutto l’emisfero settentrionale.

Pixabay
Comportamenti

È un animale principalmente solitario che si nutre di erba, germogli e licheni individuati con il potente olfatto anche sotto 70 cm di neve.

 

La presenza dell’alce è fondamentale per gli habitat in cui vive poiché, mangiando ogni giorno fino a 20 kg di cibo e calpestando continuamente il terreno, tiene sotto controllo la crescita della vegetazione, che contribuisce anche a concimare con le feci e l’urina. Inoltre, rappresenta una preda fondamentale per orsi, lupi e puma. Gli alci possono nuotare anche per 20 km e sono ottimi corridori, che raggiungono picchi di velocità di 60 km/h. Solitamente le femmine danno alla luce un solo cucciolo, che diventa indipendente entro i 5 anni, ma non sono rari i parti gemellari.

L’aspettativa di vita in natura va dagli 8 ai 15 anni di età.

Tassonomia

Classe: Mammiferi
Ordine: Artiodactyla ?
Famiglia: Cervidae
Specie: Alces alces 
Stato conservazione: rischio minimo (LC)