Donna Moderna
FocusJunior.it > Animali > Dinosauri > Scoperta in Alaska “l’autostrada dei dinosauri”!

Scoperta in Alaska “l’autostrada dei dinosauri”!

Stampa
Scoperta in Alaska “l’autostrada dei dinosauri”!
Ipa-agency

I paleontologi hanno scoperto tracce appartenute ai dinosauri che migravano in massa dall'Asia al Nord America attraverso il percorso che un tempo permetteva lo spostamento tra i due continenti

Durante il periodo Cretaceo, l'Alaska era una sorta di autostrada che collegava L'Asia con il Nord America, permettendo a diverse specie di dinosauri di migrare da un continente all'altro.

È questa la straordinaria scoperta del paleontologo del Perot Museum of Nature and Science di Dallas (Texas) Anthony R. Fiorillo, il quale ipotizzava da anni l'esistenza di un percorso "preferenziale" utilizzato dai bestioni preistorici per spostarsi in massa.

L'autostrada esiste!

Ora le teorie di Fiorillo hanno trovato conferma grazie al ritrovamento di dozzine di orme rinvenute nel Parco Nazionale di Denali - in Alaska appunto - e che sono state impresse da due specie particolari di dinosauri: gli adrosauri, famosi per il loro becco simile a quello delle moderne anatre, e i terizinosauri, dotati di lunghi artigli sugli arti superiori che i bestioni trascinavano lungo il terreno, lasciando quindi tracce evidenti del loro passaggio.

Un terizinosauro
Credits: Ipa-agency

«I ritrovamenti di adrosauri sono molto comuni nel Parco Nazionale di Denali, ma non erano mai stati trovati insieme a resti di terizinosauri - ha spiegato il Dott.Fiorillo - dalla nostra ricerca abbiamo determinato come una simile associazione d'impronte di adrosauri e terizinosauri sia attualmente l'unica di questo genere in Alaska».

Ad aiutare in modo determinante il dottor Fiorillo nello sviluppo della sua scoperta, pubblicata anche sull'autorevole Scientific Reports, è stato un team di ricerca internazionale che ha analizzato anche resti di piante rinvenuti nel medesimo luogo, trovando parecchi punti in comune con l'ambiente caldo e umido presente in Asia oltre 65 milioni di anni fa.

ULTIME NEWS