Donna Moderna
FocusJunior.it > Animali > Dinosauri > Lo sapevi che | Corre più veloce l’uomo o il dinosauro?

Lo sapevi che | Corre più veloce l’uomo o il dinosauro?

Stampa

Se fosse possibile organizzare una gara dei 100 metri tra un uomo e un dinosauro, secondo te chi vincerebbe? Pensaci bene e poi leggi l'articolo!

Analizzando i resti fossili delle impronte e il peso stimato dei grandi dinosauri (gli scienziati possono solo supporre la reale stazza di questi esseri preistorici), lo zoologo McNeill Alexander ha concluso che un brontosauro di 37 tonnellate potrebbe essere stato atletico quanto un elefante (che di tonnellate, ne pesa al massimo 5).

Gli elefanti, che non possono né galoppare né saltare, corrono fino a 15 chilometri l'ora : mica male per quella stazza! Ecco, immaginate un bestione 8 volte più pesante correre alla stessa velocità!

 

La rincorsa dell'uomo

corbis

Un essere umano molto veloce  può correre a 45 km l'ora  ma solo per pochi metri, mentre arriva al massimo a 35 km l'ora nella gara di atletica dei 100 metri piani. La maggior parte di noi esseri umani , tranquilli e meno atletici, corre invece molto più lentamente, mediamente tra i 10 e i 20 km l'ora, dopo uno scatto iniziale più brillante. 
Sempre stando alle ipotesi dello zoologo Alexander, i l più leggero  triceràtopo , pesante "solo"  7 tonnellate , potrebbe essere stato  in grado di correre al galoppo , anche se non velocemente quanto un bufalo (che può raggiungere i 55 km/h). 

 

Se un dinosauro ci rincorresse avrebbe molte probabilità di raggiungerci!

Per questo motivo scappare con un dinosauro alle calcagna , sia che fosse un dinamico triceràtopo o anche  un pacifico e grosso brontosauro ,   sarebbe stata un'impresa dall' esito decisamente incerto . Tutto sarebbe dipeso dalla nostra condizione fisica e dalla nostra resistenza sul lungo percorso, dal tipo di dinosauro , dalle condizioni del terreno , e fattore non trascurabile,  dall'appetito dell'animale!

 

(foto Corbis)

 

Se ti interessano le più recenti scoperte sui dinosauri clicca sul link!