Donna Moderna
FocusJunior.it > Animali > Curiosità scientifiche | Il dinosauro dal naso gigante!

Curiosità scientifiche | Il dinosauro dal naso gigante!

Stampa

Segni particolari? Un naso... importante! Ecco a voi il Nasutoceratops titusi, il dinosauro il cui nome significa "faccia dal grande naso e dalle grandi corna".

Il suo nome scientifico è  Nasutoceratops titusi , ossia: "faccia dal grande naso e dalle grandi corna". La ragione di questo nome bizzarro è presto detta: si tratta di un dinosauro con un nasone gigante. È stato scoperto nel 2006  nel deserto dello Utah , all'interno di rocce vecchie di 75 milioni di anni.  Gli scienziati ritengono che questo deserto appartenesse, un tempo, a un continente preistorico chiamato Laramidia
Ci sono voluti anni prima di riuscirne ad avere un identikit credibile e capire, partendo dai resti scoperti, il suo aspetto da vivo. In effetti, a detta dei paleontologi è  un dinosauro che di straordinario non ha solo il grande naso.

Era un triceratopo

Questo dinosauro vissuto nel  Cretaceo ,  stando alle ricostruzioni  apparteneva alla famiglia dei  triceratopi ed  era lungo circa  5 metri , ossia tanto quanto la sola coda di un altro besitone del cretaceo, l'adrosauro.
Oltre al grande naso, il  Nasutoceratops  aveva lunghe corna e,  dietro la testa,  una specie di collare con il bordo ornato .  Pesava la bellezza di  2 tonnellate e mezzo  e, considerando che (come tutti i triceratopi)    la sua dieta era completamente vegetariana , aveva un peso niente male!
A questo proposito, la  domanda che appassiona gli scienziati  è come abbia fatto, il Nasutoceratops titusi, a sopravvivere da erbivoro in compagnia di tante altre specie di dinosauri giganteschi e con la stessa alimentazione!

paleontologi ,  infatti, continuano a trovare nel  deserto dello Utah  tantissimi fossili, molti di quali di specie ancora non classificate. Dunque la risposta alla domanda potrebbe essere che il cibo non doveva proprio mancare in quella zona. E quello che oggi è un deserto, milioni di anni fa era un vero e proprio  paradiso terrestre !