Donna Moderna
FocusJunior.it > Animali > Curiosità animali: Perché le zebre sono a strisce? | Focus Wild

Curiosità animali: Perché le zebre sono a strisce? | Focus Wild

Stampa

Vi siete mai domandati come mai il manto delle zebre sia a strisce bianche e nere? Noi lo sappiamo...
Da tempo ci si domanda come mai le zebre, pur essendo parenti dei cavalli, si siano evolute ricoprendosi di strisce bianche e nere .
Una recente ricerca di un gruppo di studiosi svedesi e ungheresi , pubblicata sul Journal of Experimental Biology , ha sostenuto la tesi che le strisce siano un modo per allontanare i tafani avidi del loro sangue! Secondo lo studio il mantello delle zebre riflette la luce in modo polarizzato, disorientando così gli insetti. Per affinare il loro studio i ricercatori hanno poi affinato l’esperimento usando quattro modelli a forma di cavallo con il manto nero, bianco, marrone e a strisce cosparso di colla. Dopo diversi giorni di osservazioni, sono arrivati alle stesse conclusioni: il modello con il mantello simile a quello delle zebre attira meno insetti!
Le vecchie ricerche scientifiche più tradizionali ipotizzavano che le zembre avessero un manto striato per mimetizzarsi nell'erba lontano dai leoni , felini grossi e feroci ma non in grado di distinguere i colori. Altri sostengono che le strisce corrispondano alla distribuzione del grasso sotto pelle e che servirebbero quindi per regolare meglio la temperatura corpo nella calda nella savana. Infine, sono state formulate anche ipotesi su una possibile funzione del mantello legata all’accoppiamento : gli esemplari senza ferite e cicatrici hanno un manto regolare e si dimostrano compagni in salute con cui metter su famiglia.
E secondo te, come mai le zebre hanno un manto a strisce?

ULTIME NEWS