Donna Moderna
FocusJunior.it > Animali > Focus Wild | Come riparare l’ala a una farfalla

Focus Wild | Come riparare l’ala a una farfalla

Stampa
Focus Wild | Come riparare l’ala a una farfalla

Uno scienziato della Live Monarch Fundation spiega, in un video, come salvare le farfalle dalle ali spezzate. 

Negli Stati Uniti esiste un ente senza scopo di guadagno (no profit) chiamato  Live Monarch Foundation. E' nato per salvaguardare una delle più belle farfalle che esistano: le monarca. Queste farfalle sono così belle che, nel 1989, sono state scelte come insetto nazionale degli Stati Uniti d'America.
Purtroppo, però, negli ultimi 20 anni il numero delle farfalle monarca è diminuito drammaticamente per colpa dell'agricoltura industriale (e degli insetticidi che vengono usati) e della grande riduzione e scomparsa del loro habitat naturale.
Questa specie potrebbe estinguersi in pochi anni!
Pensate, cari focusini, la maggior parte delle farfalle ha una vita di poche settimane, le monarca possono superare i sei mesi.
Ecco perché è importantissimo salvare quante più farfalle sia possibile. Anche quelle (e sono milioni!) che si spezzano o si danneggiano le ali per i più svariati motivi. 
Non ci crederete, ma con un po' di pazienza e della colla è possibile far tornare a volare un esserino ferito che, senza il nostro intervento, sarebbe destinato a una rapida e brutta fine.
Guardate, nel video qui sotto, come si fa.
Il video mostra cosa fare con le farfalle americane monarca. Ma, ovviamente, nulla vieta di fare la stessa cosa anche con le belle farfalle della campagna italiana.

 

Cosa serve

- Colla tipo bostik (ossia resistente all'acqua)
- pinzette
- stuzzicadenti
- forbici
- un asciugamano
- omino appendiabiti in ferro
- carta
- borotalco
- bastoncini di cotton fiock 
- e... tanta delicatezza.
Guarda il video:

 

ULTIME NEWS