Se un serpente velenoso si morde, finisce che muore?

 Stampa
serpente_sonagli
corbis

Se un serpente si morde la coda (ah no quello era il gatto). Ok, dicevo, se un serpente si morde e ha... il dente avvelenato che cosa succede? Luoghi comuni a parte, leggi qui che cosa potrebbe accadere al serpente.

Innanzitutto, perché mai un serpente dovrebbe mordere sé stesso? Beh, può capitare. Per esempio se, in una lotta corpo a corpo con un animale intrappolato tra le spire, un morso non va a bersaglio. Oppure, anche questo è capitato, quando un serpente messo alle strette o gravemente ferito si morde per tentare di togliersi la vita. O, in casi limite, quando un serpente sottoposto a un forte stress (a causa di ferite, o esposto a luci intense che lo disorientano, o per forti sbalzi di temperatura), entra in un tale stato di agitazione che può farsi del male da solo, mordendosi per sbaglio.

 

Mi sono morso ma...
sonagli_serpente
| corbis

In ogni caso non è detto che un serpente che si morde, poi muoia. Se il fattaccio accade o no dipende dalla quantità di veleno auto-iniettato (in genere molto scarsa) e, soprattutto, dalla zona del corpo in cui avviene il morso. Se è ricevuto da tessuti vitali, per esempio,  il morso provoca la morte indipendentemente dalla quantità di veleno.

 

(foto Corbis)

 

 

16 Ottobre 2014 | Aggiornato il 20 Aprile 2017
Non ci sono ancora commenti!
Per poter aggiungere un commento fai login oppure registrati!

ULTIME NEWS
Il panda gigante, un orso molto particolare
19 Agosto 2017 
Condividi
L'usignolo, il pennuto canterino
19 Agosto 2017 
Condividi
Creature del mare: il polpo
19 Agosto 2017 
Condividi