Donna Moderna
FocusJunior.it > Animali > Animali selvatici > Perché i fenicotteri sono rosa?

Perché i fenicotteri sono rosa?

Stampa

Quando nascono i fenicotteri sono dal grigiognolo al rossastro... e il rosa da dove arriva? Scoprilo con noi!

Come mai i fenicotteri sono proprio rosa? E non gialli, verdi o blu? Dipende dalla loro dieta, a base di carotenoidi. 

I fenicotteri, si nutrono infatti di alghe e crostacei che contengono questi pigmenti.

 

La tinta del loro piumaggio di conseguenza è anche un indicatore del loro stato di salute: più il colore tende al bianco, più il fenicottero è malnutrito. Al contrario, quando le piume virano verso il rosso acceso, significa che il pennuto è in ottima forma.

E in cattività come fanno i fenicotteri?

 

In cattività non riescono a nutrirsi della stessa quantità di cibo che trovano in natura, quindi tendono a essere rosa pallido. 

 

Appena nati, invece, il loro “colorito” può variare dal grigiognolo al rossastro.

Scopri anche fatti e curiosità sui fenicotteri!

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche