Donna Moderna
FocusJunior.it > Animali > Animali selvatici > I polpi si possono impigliare nei propri tentacoli?

I polpi si possono impigliare nei propri tentacoli?

Stampa

I polpi non sanno controllare bene il movimento dei propri tentacoli. Ma potrebbero anche aggrovigliarseli? Scoprilo con noi

Per i polpi è molto difficile controllare i propri tentacoli: si possono muovere nello spazio in un numero infinito di variabili e hanno centinaia di ventose pronte ad attaccarsi a qualsiasi cosa tramite un riflesso condizionato, ossia non deciso dal polpo.

 

Una ricerca condotta dall’Università di Gerusalemme e dall’Università di New York ha dimostrato che dei tentacoli tagliati dei polpi (si muovono e restano attivi per un’ora dal momento del taglio), non venivano mai toccati dai tentacoli attaccati al polpo da cui provenivano.

 

Il merito è di una sostanza chimica prodotta dai polpi e che impedisce alle ventose di attaccarsi e, così, evita che i tentacoli possano aggrovigliarsi tra di loro.

ULTIME NEWS