Donna Moderna
FocusJunior.it > Animali > Animali | Il letargo della testuggine

Animali | Il letargo della testuggine

Stampa

Si avvicina l'inverno e la testuggine, con la sua proverbiale lentezza, va in letargo! Scopri tutto sul letargo delle testuggini (e delle tartarughe)!

Cominciamo subito a fare chiarezza:  testuggine e tartaruga non sono lo stesso animale . Anche se, spesso, le due parole vengono usate come sinonimi.
La testuggine è un animale che vive prevalentemente a terra e in acqua dolce.
La tartaruga vive invece in mare .
Entrambi gli animali appartengono alla specie chiamata Testudinati.

 

La tartaruga è un rettile che può vivere più di 60 anni e passa  buona parte di questo periodo in letargo. Il suo sonno, infatti, può durare da tre a otto mesi . Abitualmente, comunque, dura cinque-sei mesi. Le variazioni di durata sono dovute sia alla specie sia alle ca ratteristiche  climatiche del luogo in cui si trovano. Vediamo.

Le testuggini terrestri   vanno in letargo scegliendo un rifugio con un basso tasso di umidità e al riparo da pioggia o allagamenti. 
Le tartarughe  semi-acquatiche scelgono un riparo lontano dal vento e il freddo. 
Le tartarughe acquatiche cercano un ampio stagno per poter andare in letargo.
Le tartarughe esotiche, in genere, non vanno in letargo.

 

Perché il letargo?