Giocare con il cane, i video di Adrian Stoica: “saltami in braccio” (VIDEO)

Ecoci di nuovo qui, Iris e io. Lei è la mia cucciola di border collie di un anno che, il mese scorso, mi ha pure regalato una bella soddisfazione.A inizio settembre a Brema (Germania), Iris ha conquistato il titolo europeo di campionessa di disc dog! È stata una grande gioia che condivido volentieri con voi per ringraziarla: è così generosa e piena di talento!

Questo mese continuiamo il gioco dell’invio con ritorno (vedete lo scorso numero di Focus Wild, i nostri social o il sito). Ecco dunque come si può costruire una nuova chiusura di questo esercizio, per avere un tenero modo di giocare insieme!

COSA SERVE

  • Un cono (o un altro ostacolo) che rappresenti il punto a cui inviare il cane in corsa per poi richiamarlo da voi (lo abbiamo raccontato il mese scorso). Anziché un cono – come vedete nel video – potete scegliere un paletto, un ceppo basso o anche un borsone appoggiato a terra. È sufficiente che sia qualcosa attorno a cui il cane può girare (io lo chiamerò comunque cono) e che, nello stesso tempo, sia basso abbastanza da permettervi di girarci intorno con la mano (lo potete vedere anche nel video del mese scorso).
  • Bocconcini graditi al cane, che userete un po’ come un’esca, facendo in modo che li segua affinché impari a percorrere le traiettorie richieste.
  • Una sedia

COME SI FA?

Piazzate la sedia in modo che il cono “da aggirare” si trovi a breve distanza (deve comunque essere proporzionata alla taglia del cane); sedetevi e chiedetegli di restare, rivolto verso di voi, accanto al cono (in piedi, seduto o in terra, come preferisce); poi invitatelo con energia a venire da voi in corsa e a salirvi sulle gambe. Probabilmente, all’inizio appoggerà sulle gambe solo le zampe anteriori ma è perfetto così: premiate il suo comportamento con un bel “BRAVO!” e un bocconcino. Ripetete questo esercizio premiando il cane ogni volta che fa ciò che gli chiedete e fino a quando, arrivando in corsa, inizierà a saltare sulle vostre gambe: ecco, quando ha capito questo passaggio e lo esegue con serenità, ripetete lo stesso esercizio senza la sedia, abbassandovi quando arriva e invitandolo a saltarvi sulle gambe.

Usate la pazienza e il tempo che serve al vostro cane per capire bene e sentirsi sereno nel saltarvi in braccio in corsa: quando sarete certi che ha compreso ed è a suo agio, potete alzarvi un poco di più a ogni giro fino ad arrivare a essere “quasi in piedi” (restando cioè con le gambe appena piegate, per facilitarlo). A quel punto lo accoglierete in braccio restando praticamente in piedi.

Ora avete tutti gli elementi: chiedetegli di eseguire lo stesso esercizio di invio descritto nello scorso numero e, dopo che il cane ha aggirato il cono, con energia e carica chiedetegli di saltarvi in braccio (io dico “hop”, voi scegliete il segnale vocale che voi, e il cane, preferite).

Siete pronti per aumentare la distanza dal cono, la velocità di corsa o ad accogliere il suo salto in braccio con una piroetta: un modo energico ed emozionante di abbracciarvi mentre il cane si allena e impara cose nuove quali coordinazione, concentrazione e propriocezione (ossia il senso della posizione e del movimento degli arti e del corpo nello spazio). Avrete insegnato al cane un nuovo modo – divertente per entrambi e spettacolare per chi vi guarda – di rafforzare la vostra relazione!

GUARDA TUTTI I VIDEO DI ADRIAN PER GIOCARE CON IL CANE

Giocare con il cane, i video di Adrian Stoica: palline, che passione!

Giocare con il cane, i video di Adrian Stoica: il gioco del tira e molla

Giocare con il cane, i video di Adrian Stoica – il roller

Giocare con il cane, i video di Adrian Stoica: giocami addosso

Giocare con il cane, i video di Adrian Stoica: giochi col frisbee – il Backhand (VIDEO)

Giocare con il cane, i video di Adrian Stoica: Twist e Spin (VIDEO)

Giocare con il cane, i video di Adrian Stoica: Vado, giro e torno (VIDEO)

 

This post was last modified on 29 ottobre 2021 10:23

Share
Published by
Niccolò De Rosa

Recent Posts

Laboratorio d’astronomia: Il filo dei pianeti

Quanto dista la Terra dal Sole? E gli altri pianeti? Ecco un laboratorio semplice da…

10 agosto 2022

Clima: il Giappone crea nuovi nomi per il caldo estremo

Che caldo! La Japan Weather Association crea nuove parole per descrivere il caldo estivo spietato

10 agosto 2022

La formica d’argento del Sahara,10 volte più veloce di Bolt!

La formica d'argento del Sahara è capace di percorrere una distanza pari a 108 volte…

10 agosto 2022

Parkour: è uno sport pericoloso?

Il parkour sembra solo per coraggiosi! In realtà, se praticato correttamente, insegna a muoversi nello…

10 agosto 2022

Stelle cadenti, dove (e come) guardare nel cielo

Durante la notte di San Lorenzo (e nei giorni successivi) possiamo ammirare tutta la bellezza…

10 agosto 2022

Temporali di calore: che cosa sono?

Lo sapevate che le alte temperature possono causare dei temporali? Ecco tutto su questo fenomeno…

9 agosto 2022
Loading