Donna Moderna
FocusJunior.it > Animali > Animali domestici: cani, gatti e altri pet > È il gatto il vero migliore amico dell’uomo?

È il gatto il vero migliore amico dell’uomo?

Stampa
È il gatto il vero migliore amico dell’uomo?
Foto Wikimedia

Secondo le classifiche più recenti sempre più persone preferiscono mettersi in casa un micio piuttosto che un cagnolone scodinzolante. È la rivincita felina? Scopri come stanno davvero le cose e... di' la tua!

Fido stai in guardia, perché il gatto ti sta usurpando il primato di "migliore amico dell'uomo"!

 

Secondo una recentissima ricerca dell'associazione britannica Pet Food Manufactures infatti, circa il 17% degli uomini inglesi si è preso un gatto, per un totale di 5,5 milioni di maschietti "gattari". Dato piuttosto sorprendente, soprattutto perché fino a poco tempo fa il gatto era considerato l'animale domestico maggiormente in voga tra la popolazione femminile.

Gatti alla riscossa
Pixabay

Dai dati riportati dal sondaggio, fatto su 8.000 famiglie, risulta dunque che sono ben 8 milioni i gatti accuditi dai sudditi di Sua Maestà, confermando così la tendenza che vede la rimonta dei mici nei confronti del "rivale" canino, che comunque mantiene un risicato vantaggio nelle preferenze degli amici umani (sono 8,5 milioni i cani domestici).

 

Tali numeri vengono confermati anche dall'italiana ASSALCO, la quale registra il sorpasso della popolazione felina (7,5 milioni) su quella canina (6,9 milioni).

Le ragioni di un simile successo può ricercarsi, oltre che nella "coccolosità" delle bestiole, nel fatto che i gatti sono creature molto più indipendenti rispetto ai cani. Ciò spingerebbe quindi anche i soggetti più pigri a prendersi un animale apparentemente più facile da accudire.

 

Dopo lo studio giapponese che ha messo in dubbio l'intelligenza superiore dei cani rispetto ai gatti, ecco quindi un altro punto in favore della squadra felina!

E voi siete più "gattari" o amanti dei cani?

 

ULTIME NEWS