Donna Moderna
FocusJunior.it > Animali > Animali domestici: cani, gatti e altri pet > Dieci cose che non sai sui cani

Dieci cose che non sai sui cani

Stampa

Sai tutto sui cani? Dieci cose che non sai te le diciamo noi.

1. Che cos'hanno a che vedere le Isole Canarie coi cani?

Semplice: sono state chiamate così dai Romani, che le credevano piene di cani. Strano, perché in realtà non ce n'erano tanti. Sembra che abbiano preso una cantonata colossale, scambiando per cani enormi le foche monache avvistate sulla spiaggia.

2. Il cane è davvero il migliore amico dell'uomo?
Che uomo e cane fossero vecchi amici si sapeva, ma non da così a lungo. L’esame al carbonio 14 di un cranio fossile di cane domestico, ritrovato in Siberia, ha infatti rivelato che i due si frequentano da almeno 33 mila anni: ?circa 20 mila prima di quanto si credeva finora.

3. Quanti cani ci sono al mondo?
Secondo la società di ricerche ?Euromonitor, in Italia ci sono 6.948.000 cani, perlopiù di taglia media ?e grande, presenti nel 56% delle famiglie. Nutrirli costa ai loro padroni circa 716 milioni di euro l’anno, a cui si aggiungono quasi 93 milioni di snack per cani.

4. Quali sono i cani da valanga?
Oggi si usano altre razze, ma nell’immaginario ?comune i cani da valanga per antonomasia sono i San Bernardo. ?Il più famoso fu Barry, che ?all’inizio dell’Ottocento salvò più di 40 persone. Quando morì, nel 1814, il suo corpo fu imbalsamato e oggi è conservato nel Museo di Storia Naturale di Berna.

5. I cani parlano?
Per noi uomini il significato dei latrati resta spesso un mistero. I cani, invece, sembrano avere una marcia in più e imparano facilmente qualche termine umano. Il record spetta a Chase, un border collie che dopo 3 anni di “studio” sapeva riconoscere, e capire, 1.022 parole diverse!

6. Esistono musei di cani?
In Italia, a Mondragone (Ce), c’è un museo dedicato ai cani: si chiama Foof. Le statue canine, invece, non si contano: a New York c’è quella di Balto, un siberian husky che nel 1925 salvò l’Alaska da un’epidemia di difterite trasportando il vaccino per oltre 80 km a -40 °C!

7. Quante razze di cani esistono?
La FCI (Fédération Cynologique Internationale) riconosce oltre 400 razze di cani, ma ce ne sono molte di più. Il motivo è la lunga convivenza con l’uomo, che nei millenni ha allevato e selezionato quelli con le qualità che più gli servivano: da guardia, da pastore, da caccia...

8. Come funziona il fiuto del cane?
Il fiuto del cane sarebbe controllato selettivamente dai 2 emisferi cerebrali: il destro gestisce le situazioni nuove e stressanti, il sinistro quelle familiari. Se Fido annusa un oggetto con la sola narice destra, senza poi passare alla sinistra, vuol dire che non ha ancora capito bene con cosa ha a che fare, o che ritiene l’odore pericoloso.

9. Cosa vuol dire cagnara e canicola?
Fa cagnara chi strepita, come più cani che abbaiano. Si chiama canicola la gran calura d’agosto, quando Sirio, nella costellazione del Cane, sorge insieme al Sole. Inoltre il cane è anche il nome del martelletto che fa esplodere la cartuccia nelle armi da fuoco.

10. Esistono cani "brutti"?
Ogni anno a Petaluma (California) si svolge il World Ugliest Dog Contest, concorso che premia il cane più brutto del mondo. Detiene il titolo Wallee, un incrocio che sembra assemblato con pezzi di cani diversi. E, hanno detto i giudici, forse anche con qualche altro animale...