Invenzioni strane e divertenti: un'arte che si chiama Chindogu

 Stampa
portapesce

Invenzioni strane e divertenti: non sono mica facili da... inventare. Anzi, è un vera e propria arte che i giapponesi chiamano "chindogu". 

Inventare cose "strane", cioè creare invenzioni inutili, divertenti ma anche geniali, che in qualche modo cioè alleggeriscano i fastidi della vita quotidiana, in giapponese si dice "chindogu", ed è considerata una vera e propria arte. 

Il concetto di chindogu infatti è stato ideato nel 1980 dall'inventore giapponese di gadget , Kenji Kawakami: nel suo laboratorio al centro di Tokyo prendono vita oggetti strani e assurdi come l'ombrello cravatta, le scarpe con le suole al contrario per aspiranti spie (o ladri), la forchetta col ventilatore incorporato, la lavatrice portatile.



Kawakami ha scritto diversi libri e fondato la International Chindogu Society, che conta 10.000 iscritti. Ecco alcune foto di invenzioni strane e divertenti in stile chindogu-mania che, dal Giappone, si è diffusa in tutto il mondo.

 

Candele o forchette?


Da una parte candelina e dall'altra forchetta . Un'invenzione divertente ma anche utile per ottimizzare gli spazi.

 

La penna col tappo a posata.


Invenzioni strane ma utili per la mamma e il papà che lavorano: le posate "a tappo di biro", per scrivere e mangiare. Meglio se non contemporaneamente.

 

La cravatta da bere...


Il papà o lo zio apprezzeranno questo metodo strano ma "discreto" per farsi un cicchetto (una bevutina) in ufficio: la cravatta porta-bibita .

 

... e da indossare in ufficio.
Il cono di gelato rotante.
Il manico per lattine, molto comodo.

 

Un manico per lattine è comodo, soprattutto quando le tiri fuori dal frigo ancora ghiacciate...

Se il tostapane è trasparente... il toast si brucia di meno.


 

 

Mai più toast bruciati con il tostapane trasparente: buona visione!

 

Il tubetto di dentifricio anti-spreco.
Cani al sicuro e divertenti grazie alle museruole... di design.
La mamma pulisce mentre... fa ginnastica.


Per pulire casa più in fretta, potete regalare le scarpe-scopa e paletta alla mamma: con questa invenzione chindogu  pulirà casa semplicemente camminando. Si divertirà un sacco... sperando che non inciampi.

 

Gli scalini a cassetto fanno sparire il disordine in un attimo.
Colla? No! Burro!


Il burro in stick che sembra una colla è comodo non solo sui toast, ma anche per ungere le pirofile prima di metterci la torta da infornare, senza sporcarsi nè mani nè posate.

 

I tacchi per andare in salita.
Il campanello che sa suonare... per davvero.


 

 

 Sono arrivati gli ospiti! Grazie all'invenzione chindogu, al posto del solito e noiosissimo DLIN DLON del campanello  suonano dolci melodie.

 


Hai mai pensato o disegnato delle invenzioni strane ? Manda le tue idee al nostro numero whatsapp e le pubblicheremo. Chissà mai che qualche inventore strano come te le veda e...

24 Luglio 2015 | Aggiornato il 13 Dicembre 2016