Auguri a tutti i Papà!

 Stampa
festa-del-papa

Domenica 19 marzo è la festa del papà: ma perché si festeggia proprio in questo giorno? E quali sono le sue origini? Te lo dice Focus Junior.

Con l'arrivo della primavera arriva anche la Festa del Papà . Puntuale come sempre, anche quest'anno siamo pronti per fare i nostri auguri a tutti i Papà! Un giorno e un pensiero speciale da dedicare a chi, ogni giorno, è accanto a noi e che, nonostante qualche rimprovero quando siamo discoli, ci vuole tanto tanto bene! Ma perché si festeggia proprio il 19 marzo? Scopriamolo insieme!

 

La festa del papà si festeggia in tutto il mondo ma non nello stesso giorno. In Italia  cade ufficialmente il 19 marzo. Come mai? Come in altri Paesi cattolici è stata scelta questa data perché è anche il giorno di San Giuseppe, marito di Maria e padre putativo di Gesù.


E nel resto del mondo? Negli Stati Uniti, e in tante altre nazioni, si festeggia la terza domenica di giugno, in Russia  lo si fa il 23 febbraio, in Germania nel giorno dell'Ascensione (a giugno) e addirittura il 5 dicembre in Thailandia.

 

Quali sono le origini

La Festa del Papà, è nata intorno ai primi del '900, dopo quella della mamma. Fu proprio il 19 luglio del 1910 che il governatore dello Stato di Washington indisse il primo "Father Day" (giorno del padre). Sembra, tuttavia, che la prima vera Festa del papà sia stata celebrata in una chiesa della Virginia (Usa) nel 1908, per ricordare i 362 uomini e papà morti in seguito al crollo di una miniera.


In ogni caso, nonostante il cambiamento della data, delle latitudini e delle origini, la Festa del papà è un giorno per ricordarci quanto siamo fortunati ad avere accanto una figura importante e fondamentale come quella del papà! Ecco perché anche noi facciamo i nostri più cari auguri a tutti i papà dei focusini!


Cercate qualche biglietto o regalo speciale da fare al vostro Papà? Ecco qualche suggerimento

- BIGLIETTO D'AUGURI FAI DA TE

- IDEE REGALO DIVERTENTI PER LA FESTA DEL PAPÀ

 

17 Marzo 2017