Buon compleanno cinema!

 Stampa
buon_compleanno_cinema

Il cinema compie 120 anni: come oggi, nel 1895, i fratelli Lumière proiettarono, a Parigi,  il primo film della storia . Un successo senza fine che, ancora oggi, diverte e stupisce sempre di più! Scopri la meravigliosa storia del cinema!

3516573-gioca-trova-l-intruso
Il cinema

Ci avete mai pensato, amici focusini? Il cinema , quel grande spettacolo di cui non potremmo fare a meno e che ci sembra così moderno, in realtà è vecchissimo ! Infatti è stato inventato nel XIX secolo ! Precisamente 120 anni fa, in Francia , dai fratelli Auguste e Louis Lumière. Ben trent'anni prima dell' invenzione della televisione  (che è del 1925).
La prima proiezione pubblica di un film avvenne infatti a Parigi il 28 dicembre 1895 , dove in 20 minuti furono proiettati 10 brevissimi spettacoli. I fratelli Lumière lavoravano alla loro invenzione da molto tempo , contemporaneamente all'americano Thomas Edison  che, negli stessi anni, stava studiando un sistema cinematografico simile. 
I Lumière ebbero però l'intuizione di farne uno spettacolo collettivo , da vedere tutti insieme in una sala oscurata: fu quella l'idea che ne decise il successo .

 

Il primo film... e il secondo

Il primo film della storia del cinema è considerato quello che vedete nel video qui sotto, intitolato “L'uscita degli operai dalle officine Lumière di Lione”. Dura appena 39 secondi!   Ma il film che cambiò la storia fu quello che segue, intitolato L'arrivo del treno alla stazione di La Ciotat . Guardandolo noi sorridiamo, ma gli spettatori che lo videro per la prima volta, nel gennaio del 1896, fuggirono terrorizzati dalla sala : pensavano che il treno stesse davvero per travolgerli!
 

 


Il filmino che vedete qui sotto dimostra, infine, che fin dalla nascita il cinema era fatto per divertire e lo si capisce fin dal titolo: L'innaffiatore innaffiato .

 

Dal bianco e nero alla computer grafica in 3D

Che differenza con i film di oggi, non vi pare? Immagini in bianco e nero, tremolanti, sfocate, senza sonoro (per i primi 35 anni di vita i film furono proiettati muti , perché la tecnologia non permetteva di aggiungere i suoni alla pellicola), effetti molto semplici e storie ingenue . Ben diversi dai film di oggi, tutti d'azione, spettacolari, pieni di effetti speciali soprattutto dopo l'introduzione delle tecniche computerizzate, con storie complesse e cambi velocissimi di scena e trama! Voi direte:  meglio adesso , ma fermatevi a pensare allo stupore di tutta quella gente che il cinema non l'aveva mai visto... eh, sì, è proprio difficile da immaginare al giorno d'oggi.

 

Qual è il vostro film preferito tra tutti quelli che avete visto?
28 Dicembre 2015
Non ci sono ancora commenti!
Per poter aggiungere un commento fai login oppure registrati!