Lo sapevate? Tutto sugli squali

 Stampa
squalo_04

Da quanto tempo gli squali vivono sul nostro pianeta? Come si riproducono?  Quanti denti hanno?  Ve lo dice Focus Junior!

Il Mare Mediterraneo non è pericoloso per fare il bagno , anche se ci vivono decine di specie di squali . Perciò è una buona idea conoscere questo antichissimo abitante del mare . Tenete presente, cari focusini, che ben 43 specie di squali che nuotano nel Mediterraneo sono minacciate di estinzione ! Ecco cosa dovete sapere.

 

Squali, una storia molto antica

• I primi antenati degli squali sono apparsi 400 milioni di anni fa . Ancora prima dei dinosauri , gli squali cacciavano nei mari della Terra. Sono una macchina talmente perfetta che, negli ultimi 150 milioni di anni, si sono evoluti pochissimo
• Gli squali sono pesci con lo scheletro composto di cartilagine e si chiamano quindi Condritti o pesci cartilaginei, e appartengono al gruppo degli elasmobranchi .
• Nel mondo esistono circa 500 specie diverse di squali , con forme, disegni, colori e dimensioni molto variati.
• Le loro mandibole sono le più forti di tutti gli esseri viventi . Al contrario della maggioranza degli altri animali muovono sia la parte superiore sia quella inferiore . Noi esserei umani, ad esempio, muoviamo solo la la parte sotto!


• Ogni specie di squalo ha una forma di denti differente a seconda della dieta che segue: se carnivoro avrà bisogno di lame affilate, se si nutre di plancton no! I denti crescono e cadono frequentemente: in media, nell'arco della sua vita uno squalo sviluppa e usa 20 mila denti! E non rimarrà mai senza denti perché si sviluppano su più file: se ne cade uno nella prima ce n'è pronto un'altro nella seconda!
• La maggior parte degli squali è carnivora : si nutre di pesci, mammiferi marini e persino tartarughe marine e gabbiani! Non si fermano nemmeno davanti a un altro squalo: ad esempio, uno squalo tigre può mangiare uno squalo toro.
• Non tutti gli squali, però, sono carnivori: ad esempio lo squalo balena si nutre di plancton .
• Gli squali, pur essendo tutti nati da uova, si riproducono in tre modi diversi a seconda della specie:
le uova depositate si schiudono
le uova si schiudono dentro la madre e i piccoli escono subito
le uova si schiudono dentro la madre  e il piccolo cresce, per un periodo, dentro la madre

• Al contrario degli altri pesci lo squalo non è ricoperto di scaglie ma da una pelle resistente e molto liscia, che lo aiuta a essere più veloce nell'acqua.
• In un anno ci sono in media 100 attacchi di squalo all'uomo di cui circa 10 mortali. Al contrario, il numero di squali uccisi dall'uomo è altissimo: si uccidono per la loro pelle, per le pinne e per la carne.
• Il segreto del successo di questo predatore sta tutto nei sensi super-sviluppati : due terzi del loro cervello sono dedicati all'olfatto! Alcuni squali hanno gli occhi come i gatti: con la pupilla a fessura. Una specie di pellicola protegge gli occhi e permette loro di vedere meglio sott'acqua. Inoltre, gli squali hanno dei sensi in più : possono percepire le vibrazioni nell'acqua e possiedono uno speciale organo di senso detto " ampolla di Lorenzini " che sente il campo elettromagnetico proveniente dalle prede e li aiuta a cacciarle.

 


Ridiamoci su: indovina chi vince la gara degli squali!

 

23 Agosto 2015
Non ci sono ancora commenti!
Per poter aggiungere un commento fai login oppure registrati!

ULTIME NEWS
Perché le balene saltano fuori dall'acqua?
06 Dicembre 2016 
Condividi
L'orfanotrofio degli Scimpanzé
02 Dicembre 2016 
Condividi