Se un serpente velenoso si morde, finisce che muore?

 Stampa
serpente_sonagli
corbis

Se un serpente si morde la coda (ah no quello era il gatto). Ok, dicevo, se un serpente si morde e ha... il dente avvelenato che cosa succede? Luoghi comuni a parte, leggi qui che cosa potrebbe accadere al serpente.

Innanzitutto, perché mai un serpente dovrebbe mordere sé stesso? Beh, può capitare. Per esempio se, in una lotta corpo a corpo con un animale intrappolato tra le spire, un morso non va a bersaglio. Oppure, anche questo è capitato, quando un serpente messo alle strette o gravemente ferito si morde per tentare di togliersi la vita. O, in casi limite, quando un serpente sottoposto a un forte stress (a causa di ferite, o esposto a luci intense che lo disorientano, o per forti sbalzi di temperatura), entra in un tale stato di agitazione che può farsi del male da solo, mordendosi per sbaglio.

 

Mi sono morso ma...
sonagli_serpente
| corbis

In ogni caso non è detto che un serpente che si morde, poi muoia. Se il fattaccio accade o no dipende dalla quantità di veleno auto-iniettato (in genere molto scarsa) e, soprattutto, dalla zona del corpo in cui avviene il morso. Se è ricevuto da tessuti vitali, per esempio,  il morso provoca la morte indipendentemente dalla quantità di veleno.

 

(foto Corbis)

 

 

16 Ottobre 2014 | Aggiornato il 20 Aprile 2017
Non ci sono ancora commenti!
Per poter aggiungere un commento fai login oppure registrati!

ULTIME NEWS
Non tosate i vostri amici cani (e gatti)
16 Giugno 2017 
Condividi
Cani e lupi sanno cos'è l'ingiustizia!
15 Giugno 2017 
Condividi